venerdì
5
gennaio
2018
Tropicon > Hit-Kunle

Tropicon > Hit-Kunle

concerto
 Share 
COPIATO!
0
0
Quando
venerdì 5 gennaio
20:00
03:00
Dove
Ohibò
Milano (MI)
MAPPA + INFO
2 eventi in programma
4 eventi ospitati
scheda locale

Circolo Ohibò e Costello's
presentano:

TROPICON
I tropici a 8 bit

📣​ ​​live
main act: Hit-Kunle
opening act: tba

5 GENNAIO 2018
Arci Ohibò - Milano
Via Brembo, ang. Via Benaco, 1 (Milano)

dalle 20:00

​🔥 TOSTÒ, la nuova toasteria di Ohibò
Menù: http://bit.ly/2hcyu0T
Prenotazioni: prenotazioni@associazioneohibo.it.

​💈 apertura porte ore 20:00
​💲 Ingresso in cassa 5€ + tess. ARCI

┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅

​◇​ ​​LIVE​ ◇​

ϟ HIT-KUNLE (IT, Bello Records) ϟ
https://www.facebook.com/hit.kunle/
hit-kunle.bandcamp.com

“In The Pot” è l’album di esordio dei veneti Hit-Kunle: una trama fitta di influenze che vorrebbe poter prescindere
dalle definizioni, ma a dover proprio scegliere i ragazzi identificano la loro musica come Tropical Rock. Le loro
composizioni attingono dal mondo afro-latin, così come dal soul, dal rock e dal punk, per un risultato all’insegna di un
groove secco eppure immerso in atmosfere calde ed energiche. Musica vibrante e fervida per la quale è stato scelto
un nome difficile da decifrare senza spiegazioni: il nome della band prende origine dalla fusione tra il termine inglese
“HIT” e la parola yoruba (un importante dialetto parlato in Nigeria e in altri stati dell’Africa Occidentale) “KUNLE”, e
che dà vita al concetto che si potrebbe tradurre con "Il colpo che riempie abbondantemente la casa".

Dopo la realizzazione di un primo EP e una manciata di date sotto il moniker "ZODO'S", agli inizi del 2016 avviene un
cambio di formazione e conseguentemente anche di nome. Il nucleo fondamentale è ora composto dalla
cantante/chitarrista e autrice dei brani Folake Oladun e dal batterista Marco Mason, mentre Hit-Kunle dal vivo diventa
un trio con il bassista Massimiliano Vio. Con questa formazione la band viene selezionata per rappresentare il Veneto
all'edizione 2017 dell'Arezzo Wave Love Festival. I brani di “In The Pot” sono interamente composti dalla giovane
Folake Oladun, classe 1995, italiana di origini nigeriane, che nel progetto ha fatto confluire liberamente le anime
musicali europea e africana e i suoi ascolti musicali, lavorando insieme ai due amici, cresciuti come lei nella zona tra
Padova e Mestre, per creare un caleidoscopio in cui risuonano musiche di molte parti del mondo, in una fusione-rock
sempre in equilibrio tra freddo e caldo, tra Nord e Sud.

“In The Pot” è uscito in CD e digitale il 15 settembre per Bello Records, label che ha pubblicato il fortunato esordio di
un’altra band guidata da una giovanissima cantante e chitarrista veneta: gli Any Other di Adele Nigro.

Ascolta: https://youtu.be/9y-r9BTFmp0

​​​​​◇​ ​​TOSTO' ​​​◇​​
http://bit.ly/2hcyu0T

┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅

✗ Ohibò - Via Brembo, ang. Via Benaco, 1 - Milano
✆ Infoline: +39 331 80 50 663
costebooking@gmail.com

┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅
OHIBO'
http://associazioneohibo.it/

COSTELLO'S
http://costellos.it/

more
Inserito da
calamity jane circa un mese fa