venerdì
24
marzo
2017
Stregoni ✦ Arci Dude

Stregoni ✦ Arci Dude

concerto
 Share 
COPIATO!
0
0
Quando
venerdì 24 marzo
21:00
02:00
Dove
Arci Dude
Soliera (MO)
MAPPA + INFO
0 eventi in programma
5 eventi ospitati
scheda locale
Artisti presenti
gruppo musicale

Arci Dude, in collaborazione con Arci, Fondazione Campori e Comune di Soliera presenta
✦ STREGONI ✦
✦ after show: Cecco dj ✦
✦ venerdì 24 marzo ✦
✦ ingresso gratuito ✦

Stregoni è lo spettacolo ideato da Johnny Mox e ABOVEtheTREE che cerca di comprendere attraverso il linguaggio sonoro quello che sta accadendo dentro e fuori dai confini di un continente segnato dalla più grande crisi politica dalla nascita dell'Unione. Ogni giorno in Europa arrivano migliaia e migliaia di bisognosi di aiuto. A piedi, a bordo di gommoni o pescherecci, su mezzi di fortuna: migliaia di anziani, bambini, padri, madri e famiglie che decidono di abbandonare la loro casa e il loro paese, devastati da guerre e soprusi.

Ma Stregoni non è solo un concerto.
È anche e soprattutto un laboratorio, al quale partecipano 15 ragazzi africani, ospitati a Soliera nell’ambito del programma nazionale di accoglienza “Mare Nostrum”. Stregoni è pensato proprio per loro: è la conclusione di numerosi progetti di integrazione e inclusione sociale che li hanno visti protagonisti negli ultimi mesi.

Il laboratorio precede e prepara il concerto, che andrà in scena venerdì 24 marzo. Partendo dalle musiche ascoltate dai rifugiati e richiedenti asilo presenti a Soliera e custodite nei loro smartphone, Johnny Mox e Above The Tree realizzano dei loop in tempo reale che costituiscono un punto di partenza, un frammento sonoro da cui creare composizioni originali.
I cellulari rappresentano il principale oggetto narrativo del progetto Stregoni e di questi viaggi di nomadismo digitale. Senza uno smartphone arrivare in Europa è impossibile. Le ricariche telefoniche sono utilizzate al posto del denaro contante come pagamento per il consumo di beni, i telefonini offrono uno strumento prezioso come il Gps, contengono centinaia di fotografie e video ma soprattutto tanta, tantissima musica. Da quei suoni comincia il viaggio di Stregoni. Una colonna sonora che vuole raccogliere tutte le voci e le musiche di chi si sposta a fatica lungo i confini del Vecchio Contintente.

Electro-tribalismo, hip hop, psichedelia, afro e gospel si fondono con la musica che risuona nella cuffie dei migranti respinti alla frontiera. Sul palco assieme a Mox e Above the Tree ci saranno di volta in volta musicisti di ogni estrazione e provenienza in un vero e proprio laboratorio-live di Stregoneria.

L'obiettivo finale del progetto Stregoni è quello di ripercorrere la strada dei migranti da Lampedusa a Stoccolma, da Aleppo a Soliera in un lungo viaggio verso nord realizzando un documentario che possa raccontare un'Europa diversa da quella che chiude le frontiere e che fino ad ora si è mostrata incapace di dare una risposta politica forte a questa emergenza mondiale.

more
Ingresso e biglietti
Ingresso con tessera
Inserito da
calamity jane oltre 2 anni fa