mercoledì
1
agosto
2018
New EVO festival 2018

New EVO festival 2018

live
concerto
 Share 
COPIATO!
0
0
Quando
mercoledì 1 agosto
19:00
Dove
Offagna (AN)
MAPPA
Artisti presenti
cantante

New EVO festival 2018
𝙼𝙴𝚁𝙲𝙾𝙻𝙴𝙳𝙸 𝟷 𝙰𝙶𝙾𝚂𝚃𝙾
𝙿𝙸𝙰𝚉𝚉𝙰 𝙳𝙴𝙻 𝙼𝙰𝙽𝙸𝙴𝚁𝙾 - 𝚁𝙾𝙲𝙲𝙰 𝙼𝙴𝙳𝙸𝙴𝚅𝙰𝙻𝙴
𝙾𝙵𝙵𝙰𝙶𝙽𝙰 - 𝙰𝙽

𝚕𝚒𝚗𝚎𝚞𝚙:
IOSONOUNCANE + Paolo Angeli
Pick A Piper
MOOD

...𝚖𝚘𝚛𝚎 𝚒𝚗𝚏𝚘 𝚌𝚘𝚖𝚒𝚗𝚐 𝚜𝚘𝚘𝚗

→ I͟O͟S͟O͟N͟O͟U͟N͟C͟A͟N͟E͟ ͟+͟ ͟P͟A͟O͟L͟O͟ ͟A͟N͟G͟E͟L͟I͟ ←
Il chitarrista di Palau e il cantautore di Buggerru si sono conosciuti quattro anni fa ed è nata subito una speciale alchimia: hanno collaborato per un brano di DIE, capolavoro di Iosonouncane accolto dalla critica come uno dei dischi italiani più importanti degli ultimi anni.
Paolo Angeli e IOSONOUNCANE sono due musicisti che, con percorsi diversi ma convergenti, sembrano uniti da questa tensione, quasi documentaristica – una musica del reale, dove la creazione sonora si fonde con la liuteria divenendo essa stessa performance, reinvenzione costante del proprio linguaggio.
La Sardegna è per entrambi un prisma attraverso cui esprimersi, grammatica prima ancora che racconto. Nella loro musica, carica di elementi ancestrali e di evocazioni difficilmente catalogabili in un genere musicale, si respira l’isola con tutte le sue sfaccettature stilistiche. Angeli e Iosonouncane costituiscono un esempio importante del come la tradizione debba trovare, nella società attuale, un’evoluzione dei suoi linguaggi arcaici, collocandosi nel difficile confronto con il presente.
Il campionameto e la manipolazione sonora (anche digitale), lontani dall’essere pura esibizione, divengono strumenti al servizio di una presa di posizione nel mondo, ferma nella sua costante rimodulazione e movimento: la chitarra sarda preparata di Paolo Angeli, da lui stesso inventata, nasce dall’incontro con i maestri liutai isolani per sfociare poi nel jazz e nel flamenco; il cantautorato di Iosonouncane parte da Dalla e Battisti per approdare alla sperimentazione elettronica facendo scalo nel rock.

→ P͟I͟C͟K͟ ͟A͟ ͟P͟I͟P͟E͟R͟ ←
Pick A Piper è il moniker di Brad Weber, uno dei membri della super-band che ha accompagna dal vivo e in studio Caribou, uno dei nomi elettronici internazionali più apprezzati e ballati dell'ultimo decennio. Dietro al progetto c'è infatti il prodigioso producer e percussionista canadese, storico collaboratore e scatenato batterista sul palco con la band di Dan Snaith, anche lui canadese di Toronto, ha cercato ispirazione per il suo primo album solista tra Nord del Canada, Chernobyl, Guatemala, Giappone e Sud America. Il risultato di "Distance" è un esaltante viaggio tra dance contemporanea, new cumbia, afrobeat rivisitato, funk turco e digressioni molto Caribou, ovviamente.
Elettronica e rock che si fondono per un spettacolo unico. Sintetizzatori analogici, percussioni poliritmiche e sound design d’atmosfera.

→ M͟O͟O͟D͟ ←
MOOD sono Daniele Maini (batteria) e Francesco Molinari (chitarra): duo strumentale nato nel 2010.
L’omonimo album di debutto è uscito nel 2015 per Upupa produzioni / Fooltribe e grazie a questa prima prova su disco, oltre alla loro predisposizione al live senza palco e senza impianto, il duo suona in tutto lo stivale affiancandosi a gruppi come Zeus!, Calibro 35, Bachi da Pietra, J Mascis, Delta Sleep, Three Second Kiss e molti altri. Il loro motto è stato e continua ad essere “no stage, best stage”. È attraverso lo stretto rapporto con il pubblico che i Mood cercano di trasmettere con la musica potenza ed emozione, solidità e concretezza. E’ in questo modo che il gruppo impone il suo linguaggio semplice ma diretto contraddistinto da una impressionante fisicità ed efficacia sulla scia del math-rock, con pigli decisamente più punk.

more
Inserito da
Rokeya 5 mesi fa