domenica
17
giugno
2018
Neurosis / Converge / Deaf Kids

Neurosis / Converge / Deaf Kids

concerto
 Share 
COPIATO!
1
0
Quando
domenica 17 giugno
21:00
00:00
Dove
Zona Roveri Music Factory
Bologna (BO)
MAPPA + INFO
0 eventi in programma
14 eventi ospitati
scheda locale

Hellfire Booking & Zona Roveri Music Factory sono lieti di annunciare non un concerto, ma un evento dalla portata catastrofica: un evento che entrerà nella storia quello che vedrà protagonisti sullo stesso palco per la prima volta in Italia i Neurosis e i Converge.

NEUROSIS / CONVERGE
17.06.2018
Zona Roveri Music Factory, Bologna
Ingresso Riservato ai soci Arci/Uisp.*

--------------------------------------------------------------------

Neurosis
I Neurosis nacquero alla fine degli anni ‘80 nella Bay Area di San Francisco, in un periodo in cui la scena era in pieno fermento Punk/Hardcore ed è proprio all’interno di quella scena che Scott Kelly muove i propri passi da musicista e darà vita ai Neurosis. I primi lavori della band sono fortemente influenzati dal hardcore old-school anche se fin da subito si percepisce una voglia di ricerca e sperimentazione che non abbandonerà mai il loro approccio alla musica, quasi da diventare una vera e propria ossessione. Definire il sound dei Neurosis è praticamente impossibile, e forse neanche loro ci sono ancora riusciti dopo aver dato alla luce ben 12 album e una quantità incredibile di materiale: molti li definiscono semplicemente post-hardcore o post-doom, altri li definiscono come un progetto avant-garde metal o apocalyptic-folk, fatto sta che nessuno riuscirà mai a convertire in una semplice definizione, oltre 30 anni di sperimentazione sonora. Rimane il fatto che i Neurosis sono una band di culto e punto di ispirazione e partenza per una serie di bands, ed è grazie a loro se la scena post-core ha visto una forte impennata alla fine degli anni ‘90 e inizio 2000 con la nascita di bands quali Mastodon, Baroness, Chelsea Wolfe, giusto per citare i nomi principali. Album come “A sun that never sets” o “Through silver in blood” sono delle proprie pietre miliari del genere. Negli ultimi lavori i Neurosis non hanno certo abbandonato la ricerca e la sperimentazione, andando così ad abbandonare gli aspetti più apocalittici e cupi del Metal, ma addentrandosi nei meandri di un Folk più scuro e selvaggio. I loro live sono un’esperienza unica e irripetibile, un vero e proprio vaggio attraverso la sperimentazione sonora.

Converge
I Converge sono un altro nome di culto della scena Hardcore/Metal mondiale: nati nel Massachussets nei primi anni ‘90, la band capitanata da Jacob Bannon ha iniziato a muovere i propri passi nella scena hardcore/punk locale, dalla quale si contraddistinsero subito per un approccio musicale più violento e apocalittico. Definire il sound dei Converge è compito assai difficile, perchè in oltre 20 anni di carriera e 9 album in studio, la band ha sempre avuto un approccio di scrittura e di sperimentazione diverso per ogni lavoro. Ancora oggi quando si parla dei Converge, a tutti viene in mente il loro disco fondamentale del 2001 dal titolo “Jane doe”, un album di una violenza sonora inaudita e che per una generazione di ragazzi segnò uno spartiacque importante: per coloro che negli anni ‘90 erano cresciuti a suon di punk californiano, quel capolavoro musicale segnò la conversione al Metal e portò alla ribalta nomi che allora navigavano nell’underground, nomi come The Dillinger Escape Plan e Poison The Well su tutti. Da molti, erroneamente, infatti i Converge vengono accostati al Metalcore e alle volte addirittura considerati i padrini del genere. L’ultimo lavoro dei Converge risale a pochi mesi fa, quando hanno dato alle stampe tramite Epitaph Records il nuovo album dal titolo “The dusk in us”; l’album era tra i più attesi e non ha deluso le aspettative, ricevendo pareri positivi da fans e critici, nonostante segni un nuovo passaggio della vita dei Converge, con uno stile musicale meno feroce del passato e una sperimentazione che non si arresta. Dal vivo sono una delle band più violente e feroci, un live che vi lascerà segnati nel corpo (molto) e nello spirito.

Opening :

DEAF KIDS

Neurot label founder and member of Neurosis Steve Von Till explains how he came across DEAFKIDS:
"I first read about DEAFKIDS when I saw a headline from Cvlt Nation that read, “This Band Sounds Like No Other!”. My cynical nature believed that to be a tall order, so I decided to call their bluff and clicked on the stream… MIND BLOWN. I was not prepared for how much I would love this record. Raw, powerful, and explosive heavy psych. I think I listened to it 3 times in a row right then and there. I played it for my bandmates the first time we were all in a room together and we all agreed, “We need to put out a DEAFKIDS record”. So here it is, for the first time on vinyl and cd, that very same DEAFKIDS recording that first lured me into their sonic world.“
--------------------------------------------------------------------

BIGLIETTI

Prezzo del biglietto in prevendita: € 32,00 + d.d.p.

Biglietti disponibili su :

TicketOne 👉👉👉 http://bit.ly/2nOVoia
BOXER - Box Office Emilia Romagna 👉👉👉 http://bit.ly/2nLojo4

--------------------------------------------------------------------
ORARI

Apertura porte: tba

Ingresso Riservato ai soci Arci/Uisp.*
--------------------------------------------------------------------

INFO

facebook.com/ZRZonaRoveri
www.hellfirebooking.com
www.zonaroveri.com

--------------------------------------------------------------------

* L'ingresso per tutti gli eventi a Zona Roveri Music Factory è riservato ai soci Arci o ai soci UISP. Oltre al biglietto, sarà quindi necessario essere in possesso di tessera Arci o di tessera Uisp in corso di validità, accompagnata da un documento di identità. Trovate tutte le informazioni e la procedura per richiedere online la tessera, nella sezione tesseramento del nostro sito. www.zonaroveri.com/tesseramento

more
Inserito da
legion 5 mesi fa