giovedì
12
dicembre
2019
Meditazioni Elettroniche VIII w/ De Santis Shabara, Mount Fog

Meditazioni Elettroniche VIII w/ De Santis Shabara, Mount Fog

 Share 
COPIATO!
0
0
Quando
giovedì 12 dicembre
22:00
Dove
Macao
Milano (MI)
MAPPA + INFO
3 eventi in programma
39 eventi ospitati
scheda locale

Communion, in collaborazione con Standards, presenta:

Meditazioni Elettroniche VIII

✧ De Santis Shabara (Communion - live)
https://dromoscope.bandcamp.com/
https://www.rullyshabara.id/

Percussionista, producer e ideatore della piattaforma Dromoscope, Daniele De Santis svolge una profonda ricerca nel campo dell’ingegneria del suono e nella costruzione di strumenti musicali, parallelamente allo sviluppo di un linguaggio strumentale che affonda le sue radici nei poliritmi mediorientali e orientali, nell'elettronica astratta e nel free jazz, di cui GRÜN e Prepared Drums sono i risultati più importanti. Rully Shabara Herman, nato a Palu (Central Sulawesi, Indonesia), esplora le possibilità della voce umana come mezzo di creazione, nonchè la sua relazione con le tradizione orali dell'arcipelago sud-orientale. Sperimentando con le fasce più remote e inusuali dello spettro vocale con progetti quali Senyawa, Setabuhan e più recentemente Zoo, si è esibito in numerose performance in tutto il mondo combinando una grande capacità improvvisativa a un'energia performativa fuori dal comune.
Nato da una sessione di registrazione di due giorni a Berlino, dove i due artisti si sono incontrati per la prima volta in occasione di “The Red Right Hand" (opening perfomance di 2016), il duo De Santis Shabara presenterà un set per percussioni e voce come anteprima della loro prima uscita per Communion prevista per l'inizio del 2020.

✧ presents "Flood, Medication Blues" (, Die Brücke - a/v live)

Mount Fog è un progetto multidisciplinare fondato nel 2011 da Nicola Domaneschi, Erich Grunewald e Marco Verdi. La loro ricerca si concentra principalmente su fotografia documentaria e sound art, con particolare interesse per il paesaggio, l’interazione uomo-natura, la rappresentazione simbolica di architetture e manufatti e lo spazio percettivo del suono. Partendo dalla loro serie fotografica “Flood, Medication Blues” come indagine sul rapporto tra l’uomo e il paesaggio del fiume Po, trasfigurato dalla grande alluvione del 2013, Nicola Domaneschi e Marco Verdi presentano un nuovo live set audiovisivo in cui l'emergere di suoni solitamente impercettibili o scarsamente udibili crea un legame del tutto nuovo con gli elementi che caratterizzano il paesaggio fluviale.

๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑

Pre & after show: p. OOze & M. Lori (/, - dj set)

๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑

Inizio: h. 22:00
En-trance: 5€

Silenzio e ascolto profondo sono consigliati per vivere al meglio l'esplorazione.

๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑๑

Macao
Nuovo Centro per le Arti, la Cultura, la Ricerca
Viale Molise 68, Milano

📍Come raggiungere Macao:
- passante ferroviario (S1, S2, S5, S6, S13): fermata Porta Vittoria
- bus: 90/91: fermata viale Molise o Porta Vittoria
- bus 66: fermata via Calvairate-viale Molise

more
Inserito da
Signor Nerto 11 giorni fa