domenica
1
marzo
2020
Klang presenta: Collisions

Klang presenta: Collisions

 Share 
COPIATO!
0
0
Quando
domenica 1 marzo
22:00
Dove
Klang
Roma (RM)
MAPPA + INFO
3 eventi in programma
214 eventi ospitati
scheda locale

Klang Roma presenta:
Dom 1/03
Collisions (electronic, visuals, experimental)

PRESS
“….tecnologia interattiva a mani nude e batteria che scolpiscono suoni nel nulla creando atmosfere oniriche e ritmi jazz o elettronici, post-rock, molto suggestivi e ricercati anche nell’ambientazione” Repubblica

"...nuovi strumenti che avvicinano i prodigi della robotica all’espressività musicale più pura"
Il Fatto Quotidiano

“…un raffinato equilibrio fra le sonorità elettroniche e quelle acustiche, un paesaggio sonico e visionario in continua mutazione, un viaggio che parla al cuore e alla mente”
Sentire Ascoltare

“…Flusso inventivo e trascinante che tira dentro. Bello ed esemplare”
Blow up

“…interfacce digitali interattive che si combinano con le ritmiche della batteria pervenendo a momenti di energica coesione e pregevole suggestione visiva”
Rumore

VIDEO
https://www.youtube.com/playlist?list=PL5jabEPip3EMbcIXdLT-BGA_jQZA0JgJ1

BIO
Collisions è un’utopia cibernetica divenuta realtà nel 2010, quando alla tecnologia interattiva per musica elettronica creata da Leonello Tarabella (in origine sassofonista ma da tempo immerso
nel mondo del gear in digitale attraverso la sua attività di ricerca sulla computer music presso il CNR di Pisa) si è affiancato il drumming vivo e pulsante di Alessandro Baris (musicista attivo in
Italia ed all'estero con L'altra, THE SOMNAMBULIST, C'mon Tigre, Young Boy, Gold Mass, Comfort, Kiddycar, Caboto e Pulseprogramming).
Dopo l’uscita del DVD omonimo nel 2012 e i successivi live, il duo lavora su nuovo materiale pubblicando nel 2014 il cortometraggio musicale "Masses and Sea Motions", registrato dal vivo con la regia video di Davide Abate e quella audio di Ale Sportelli, che si colloca nel filone dei film epico/musicali come quelli di Pink Floyd e Beach House; il video viene pubblicato in anteprima su Wired Italia ed i due brani in esso contenuti vengono pubblicati in digitale dall'etichetta belga Off - Record label. Nello stesso periodo comincia la collaborazione con l'artist designer berlinese Moodif la quale cura i visuals che interagiscono attivamente con le interfacce gestuali di Collisions; vengono cosi invitati a partecipare alcuni dei più importanti festival di musica elettronica italiani tra i quali il roBOt Festival Bologna, il Dancity Festival Foligno, Luoghi Comuni Festival Altamura, il Festival delle Generazioni Firenze e l' Electropark Festival Genova, all'estero dal TEDx Lussemburgo, e suonano in apertura ai Radian Vienna (thrill jockey) al Deposito Pontecorvo. Nel dicembre 2018 pubblicano un nuovo video dal vivo contenente materiale inedito, registrato al Lumiere Pisa per il festival Ronzii.

LA TECNOLOGIA INTERATTIVA DI COLLISIONS:
La tecnologia interattiva utilizzata da Leonello Tarabella in Collisions consiste in due sistemi di riconoscimento gestuale proprietari:
il “Palm Driver” è una piattaforma a raggi infrarossi che rileva la distanza delle varie parti del palmo della mano per estrarre informazioni relative alla loro altezza e rotazione nello spazio.
“Handel” invece è basato sul movimento delle mani catturato da una telecamera all'interno di un area illuminata.
Entrambi i sistemi non prevedono quindi il contatto fisico con lo strumento ma appunto rilevano ed elaborano in tempo reale la gestualità delle mani che trasmessa al software di sintesi e processing del suono, anch'esso proprietario, viene digitalizzata dando espressione a timbro, effetti, melodia e ritmo.

http://www.collisionsmusic.com/
spotify:artist:5exB5h8t0wrWw0pyxEUHXN

INGRESSO LIBERO
Inizio ore 22.00

No biglietto, no tessera, no liste.
Solo suono, solo sogno.

more
Inserito da
Signor Nerto 9 mesi fa