sabato
27
gennaio
2018
Fuc.k Normality Festival Preview at MONK (Rome) with Clap!Clap!

Fuc.k Normality Festival Preview at MONK (Rome) with Clap!Clap!

concerto
 Share 
COPIATO!
0
0
Quando
sabato 27 gennaio
22:00
04:00
Dove
Monk
Roma (RM)
MAPPA + INFO
4 eventi in programma
55 eventi ospitati
scheda locale

Fuck Normality Festival Preview
MONK Roma
Sabato 27 Gennaio 2018

Line Up

Clap Clap Live Band
Sequoyah Tiger Live
Lies Dj set

Start 22.00
Ingresso riservato ai soci con tessera ARCI 2017/2018
Contributo all'attività: 10€

Partners:
Manifesto
RDSNT
AMEN

Media Partners:
Soundwall
Dance Like Shaquille O'Neal
Polkadot
Kalporz
L'indiependente

Artwork: Serena Schinaia

F Normality Festival in collaborazione con Manifesto presentano:

CLAP! CLAP!
ovvero l'imperdibile live di quello che viene considerato uno dei più grossi produttori di musica elettronica in Europa, artista unico capace di rimescolare le carte della world music e fonderle con il mondo dell'hip hop, del footwork di Chicago e della musica house. Il suo ultimo album “A Thousand Skies” uscito a febbraio 2017 per Black Acre ha ulteriormente consacrato le sue doti da producer a livello internazionale. Un mix in cui intervengono anche il cantante sudafricano Bongeziwe Mabandla, il duo berlinese OY, il beatmaker italiano HDAAD e la band sudafricana Jonh Wizard;

SEQUOYAH TIGER
progetto musicale della produttrice e compositrice veronese Leila Gharib Nel 2016 firma con la label berlinese Morr Music (Lali Puna, Múm) e dopo il primo Ep ‘Ta-Ta-Ta-Time’, pubblica l’album di debutto ‘Parabolabandit’, uscito il 27 ottobre 2017 ed anticipato dai due singoli ‘Cassius’ e ‘Punta Otok’. Il suono incorpora reminiscenze melodiche dei gruppi doo-wop anni ’50, bizzarrie elettroniche, sound studies, campioni di chitarre ed un massiccio utilizzo di effetti. Il parabolico e il bandolero sono i caratteri che hanno ispirato la musica ed i titoli dei brani del nuovo LP ma anche gli artwork, i video, le bandiere e le dinamiche visive del live, ideate e condivise insieme alla danzatrice e coreografa Sonia Brunelli. Le due artiste, in sodalizio già nel gruppo di performing arts Barokthegreat, regolano l’andamento del concerto con atletiche azioni sonico-gestuali, immagini iconiche che rendono più denso l’assorbimento della visione, tra teatro e clubbing;

LIES
al secolo Oscar Cini e Pierluigi Iapicca, entrambi irpini e appassionati della musica a 360°. I due cominciano a suonare assieme dal 2001 incrociando i propri strumenti in numerose band post hardcore e dando vita ad un sodalizio che continua ancora oggi. Negli anni si appassionano alle sonorità di casa Warp, gli ambienti ricercati della Ninja Tune, non disdegnando le melodie di certa elettronica radiofonica. Con Lies fondono in un unico progetto le multiformi passioni musicali, sviluppando una sound estremamente deep e d’atmosfera.
____________________________________________________________

FUCK NORMALITY FESTIVAL
è un evento dedicato alla musica elettronica e alle arti visive, è uno spazio per la ricerca e l’innovazione musicale, nasce dall’unione di diverse discipline artistiche ed è alla continua ricerca delle più significative correnti musicali contemporanee, ospitando artisti di spicco della scena italiana ed internazionale. Fuck Normality Festival espande la sua rete di collaborazioni grazie anche a one night e preview organizzate in svariate location e città d’Italia, puntando a divenire uno dei più importanti eventi a livello nazionale. Nel corso degli anni ha ospitato un centinaio di artisti di fama nazionale ed internazionale, fra cui nomi come Romare, Shigeto, Planningtorock, Populous, Jolly Mare, Debruit, Aucan, Phon.o, MYSS KETA, Dj Khalab, Indian Wells, Godblesscomputers, Massimiliano Pagliara, Ayarcana, Valerio Cosi, Capibara, Yakamoto Kotzuga, Z.I.P.P.O (..)

more
Ingresso e biglietti
Ingresso con tessera
Inserito da
calamity jane 7 giorni fa