mercoledì
14
giugno
2017
Filosofia in movimento / Embody Philosophy con Simona Lisi

Filosofia in movimento / Embody Philosophy con Simona Lisi

workshop
 Share 
COPIATO!
0
0
Quando
mercoledì 14 giugno
17:30
Dove
Teatro Sperimentale
Ancona (AN)
MAPPA + INFO
0 eventi in programma
2 eventi ospitati
scheda locale

COSMOS E CAOS
passaggi reciproci tra mente e corporeità

In questa lezione di “Filosofia in Movimento” (o più propriamente embody philosophy) dopo una breve digressione verbale, vedremo come alcuni dei concetti trattati durante questa XXI edizione del Festival “Le parole della filosofia” possano essere sperimentati e quindi assimilati usando il proprio corpo, attraverso il movimento corporeo, il tocco e l'immaginazione guidata. Caos e Cosmos sono due stati originari dell'universo ma anche della mente e trovano corrispondenza in altrettanti stati fisici e strutture anatomiche che li generano come pensiero, in quanto l'orizzonte corporeo è il nostro campo di possibilità primario. Sperimentando l'unità corpo-mente, o meglio la coesistenza corporea e insieme metafisica della nostra esistenza, si può aprire lo sguardo e sentire il pensiero filosofico più vicino alle nostre vite incarnate. Scopriremo forse che si può passare dalla dimensione razionale a quella corporea e viceversa con soluzione di continuità, senza frammentazioni o presunte priorità. Il corpo non è quella cosa che impedisce il pensiero o lo distoglie, ma il mezzo e il sostrato conoscitivo primario senza cui nulla potrebbe essere pensato.

Il laboratorio ha una parte pratica e una teorica è aperto a tutti previa iscrizione alla mail parolefilosofia@gmail.com
Posti limitati

per info sempre alla stessa mail

Simona Lisi, danzatrice, attrice e autrice, ha lavorato con alcuni tra i più importanti nomi del panorama artistico contemporaneo. E' autrice di spettacoli dove lavora sulla commistione tra parola, canto, immagine e movimento. E' laureata in Filosofia, specializzata in Antropologia Filosofica, PG Degree in Contemporary Dance. Allieva del prof. Giorgio Agamben con cui ha sviluppato il suo pensiero estetico su danza e corporeità. Studi musicali e di danzaterapia, è educatrice di movimento somatico secondo il metodo BMC® e docente di tecniche di danza contemporanea e training attoriale, storia ed estetica della danza in istituzioni pubbliche e private. Ha tenuto lezioni all'Università di Macerata e al LABA di Rimini. Suoi contributi scritti in 'In cerca di danza', a cura di C. Muscelli (Costa & Nolan, 2000), 'Creatori di senso', a cura di M. Schiavoni, (Aracne ed.2014), 'Light, body, space' a cura di N. Tomasevic (Artdigiland 2014) e nella rivista online 'Limina Teatri'. E' direttrice artistica del festival 'A piedi nudi nel parco' a Napoli e 'Cinematica' ad Ancona

more
Inserito da
gi circa 4 anni fa