venerdì
25
agosto
2017
Fagotti / TRIP • Trance through music

Fagotti / TRIP • Trance through music

live
 Share 
COPIATO!
0
0
Quando
venerdì 25 agosto
22:00
Dove
Bastione Sangallo
Fano (PU)
MAPPA + INFO
0 eventi in programma
27 eventi ospitati
scheda locale

Trip è un live istantaneo che unisce musica elettronica e acustica per accompagnare il pubblico lungo un percorso di viaggio sonoro durante il quale sperimentare livelli di percezione sensoriale sottili e inusuali, giocati su elementi di sviluppo come la coincidenza, l’inciampo, l’errore, la sorpresa. L’esperienza del viaggio, in TRIP diviene reale grazie al supporto di due tecnologie innovative sviluppate ad hoc per lo spettacolo: un impianto audio a diffusione esafonica, che disposto intorno al pubblico consente al musicista di veicolare i propri suoni tra i 6 diffusori e di ricostruire una certa tridimensionalità del suono, e un sistema di illuminazione a totem concepito per essere “suonato” dal musicista alla stessa stregua di uno strumento elettronico adattando il light design al contesto espressivo di ogni spettacolo. I 4 totem, illuminati da circa 3200 led RGB frapposti tra una coppia di pannelli a superficie specchiante, creano verso l'interno una prospettiva di luce infinita e sempre in movimento rompend di fattoo lo spazio performativo e creandone un altro carico di suggestioni cromatiche.
Il live si sviluppa in tre tappe: la partenza, il tragitto e l’arrivo, spazi di sperimentazione che fanno di TRIP un continuo work in progress dove le possibilità di relazione artista-pubblico e di interazione con le tecnologie digitali possono raggiungere traguardi diversificati e di volta in volta personalizzati.

“E’ solo lasciandosi condurre con disponibilità in luoghi che non si conoscono che può avvenire quel processo di traslazione sensoriale che io chiamo trance. Se poi si ha a disposizione un impianto acustico concepito per porre lo spettatore non di fronte ma dentro lo spazio sonoro, diventa più semplice sperimentare quella sensazione di sdoppiamento che ti fa sentire fisicamente fermo in un punto e al contempo spiritualmente in movimento verso un altro. Il suono, inteso nella sua accezione più ampia, di questo spostamento si fa guida e riferimento, al di là dei generi, degli stili e delle forme che può assumere. Per questo il mio lavoro si stacca dal procedere comune della musica suonata, non per questioni esecutive o stilistiche ma per questioni intenzionali; tratto la composizione come un mandala tibetano, quel disegno complesso che i monaci realizzano pazientemente nella consapevolezza che una volta portato a termine sarà loro compito distruggerlo. L’unica traccia che ne rimane è quella impressa nella memoria del singolo.”
Marco Fagotti

LA RASSEGNA “CASAMATTA - linguaggi contemporanei” - 25/26/27 Agosto 2017
Giunta alla 3° edizione, la rassegna Casamatta decide di dare spazio, in maniera trasversale, ad una serie di linguaggi espressivi contemporanei che vanno necessariamente a trovare una propria collocazione all'interno degli spazi della fortezza Cinquecentesca fanese. In maniera più o meno site-specific le opere e le performance dialogano con le forme architettoniche e storiche del Bastione Sangallo: le valorizzano, le negano, le illuminano, le celano. Casamatta è spazi, casamatta è linguaggi.

Maggiori informazioni: http://www.bastionesangallo.com/

more
Inserito da
legion oltre 2 anni fa