mercoledì
16
agosto
2017
Daniele Baldelli Dj Set

Daniele Baldelli Dj Set

dj-set
 Share 
COPIATO!
0
0
Quando
mercoledì 16 agosto
23:00
03:30
Dove
Dalla Cira
Pesaro (PU)
MAPPA + INFO
0 eventi in programma
44 eventi ospitati
scheda locale
Artisti presenti
dj, producer

★ Dalla Cira - Produzioni ★

★ Daniele Baldelli Dj Set ► Mercoledì 16 Agosto – Dalla Cira, Pesaro (PU);

Start H 23

INGRESSO GRATUITO

◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆

■ Dalla Cira - Viale Trieste 244 Pesaro (PU) - Free Entry

◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆

➜ Daniele Baldelli facebook.com/danielebaldellidj

E’ il 1969. Allora si colloca la nascita professionale di Daniele Baldelli.
Non esistendo né mixer né preascolto, il suo compito si limitava soltanto a programmare i dischi che erano già stati scelti dal gestore del locale.
Daniele Baldelli quindi, non ha modelli a cui fare riferimento, ed in assenza di apparecchiature, che sarebbero arrivate più tardi, cercava di inventarsi qualche metodo per far si che la musica avesse una certa continuità. Non amava insomma molto quella pausa che c’era tra un disco e l’altro.
Nel 1970 passa al TABU’ CLUB sempre a Cattolica. La musica che suonava ai tempi, si poteva forse dividere in due grandi branche: la musica Bianca, di provenienza europea, e la musica Nera di provenienza americana.
Nel 1974-75 apre LA BAIA DEGLI ANGELI, un locale che ha sicuramente segnato la storia della discoteca in Italia.
Situato sulla collina di Gabicce (PS), affacciato al mare, formato da vari piani comunicanti tra loro.
Parallelamente fu contattato anche Claudio Rispoli, in arte Mozart.
Così i due si ritrovarono insieme per la grande avventura BAIA 1977/78.
Il “COSMIC” nasce nel 1979 a Lasize sul Lago Di Garda.
La scelta del Dee Jay si orienta su Daniele Baldelli che era stato notato nel 1977-1978 alla consolle della “Baia Degli Angeli” di Gabicce (PS). Tutto quindi parte con l’idea che la musica doveva essere l’elemento trainante del progetto.
Anche se poi largamente imitato o preso come punto di riferimento in quel periodo Daniele Baldelli era solo: con la sua fantasia, la sua voglia di musica , la sua ricerca tecnica, ha spaziato e sperimentato i vari stili senza avere moduli o modelli a cui rifarsi.
Si può dire che, senza accorgersene, Daniele Baldelli sia stato il precursore di tutto quello che è il lavoro del Dee Jay – iniziando nel 1969, quando ancora non esisteva né mixer né cuffia per il pre – ascolto fino a inventarsi per primo l’utilizzo in discoteca della batteria elettronica, di sintetizzatori e dei primi campionatori che avevano solo 4 secondi di memoria.
Nel 1980, Daniele Baldelli si inventa il “Dee Jay concerto”.

Praticamente quattro piatti, due mixer, batteria elettronica o percussioni dal vivo mentre sui piatti venivano mixati in poco più di mezz’ora 80 – 100 brani che praticamente davano vita ad un supermegamix il tutto rigorosamente dal vivo.
Il “Cosmic” chiude i battenti nel novembre 1984.

Sponsor
Musicstore Pesaro
Black Marmalade Records

Grafica
Gianluca Valletta

more
Inserito da
iperdiscount oltre 5 anni fa