venerdì
12
maggio
2017
D I G I T A L I S _/\_ A M B I G U A:::Vol.I

D I G I T A L I S _/\_ A M B I G U A:::Vol.I

concerto
 Share 
COPIATO!
1
0
Quando
venerdì 12 maggio
22:00
05:00
Dove
Circolo Dong
Macerata (MC)
MAPPA + INFO
0 eventi in programma
67 eventi ospitati
scheda locale
Artisti presenti
gruppo musicale

VENERDI 12 MAGGIO // Digitalis_/\_Ambigua-Vol.1
////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
ingr. 5 eu [riservato ai soci AICS]
ingr.+ tessera / 10 eu
////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

:::Line-Up:::
Mai Mai Mai
Petrolio
Obscure
Vacuum Templi
To Mankind Meets

Dj Set by Gabriele [Hangover/Glue-lab]

//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

Mai Mai Mai [Roma]
un mix di Drone e Ambient, field recordings e soundscapes che ci conducono verso epoche arcane al confine fra la vecchia Europa ed il mistico Oriente

Nato su una piccola isola dell'Egeo, ha fin da bambino seguito i genitori in giro tra Vicino Oriente ed Europa, assorbendo differenti culture, atmosfere e sonorità dei luoghi in cui veniva trasportato involontariamente: brevi periodi ma così intensi da lasciare tracce indelebili.

Questo progetto è la messa in musica di questo suo passato; ciò che ne esce fuori è un miscuglio di drone e ambient, ritmiche che spaziano dal vaporoso al technoide, field recordings e ambientazioni sonore che ci trasportano in epoche passate e oscure, al confine tra oriente ed occidente...

"Theta" è il primo album ed esce per Boring Machines nel Novembre 2013. Registrato a Roma da V. Fisik e mixato a Los Angeles da Jamie Stewart (Xiu Xiu). Artwork by Canedicoda.

La seconda parte di questo viaggio è Delta, uscito per Yerevan Tapes nel Maggio 2014.

Nel frattempo, una collaborazione con LUNAR LODGE (LL/MMM - 12" - Love Blast / Instruments Of Discipline - 2014) lo porta verso territori più industrial e propriamente techno, utilizzando solo genuina strumentazione analogica (909, 707, MS20, Opera 6, Pro-One...) e la sua versione di SETTE NOTE IN NERO (colonna sonora del film di LUCIO FULCI) esce su NOSTRA SIGNORA DELLE TENEBRE (doppio vinile dedicato a colonne sonore di film italiani Horror rivisitate).

Il 31 Maggio 2015 è uscito "Petra" (One Side LP - CORPOC - artwork di ANDRECO), un'appendice alla sua Trilogia sul Mediterraneo: trilogia per la quale sta attualmente lavorando sul terzo e ultimo capitolo.

Phi, uscito il 21 ottobre, ancora per Boring Machines, è la terza – e a quanto pare ultima – tappa del viaggio intrapreso sotto mentite spoglie da Toni Cutrone, calabrese trapiantato a Roma, attraverso un Mediterraneo arcaico, ancorato alle proprie radici e nel contempo proiettato nella contemporaneità. Mai Mai Mai è, fra le incarnazioni del multiforme ingegno di Toni, quella che in ultima analisi gli ha dato e sta dando maggiori soddisfazioni e visibilità: la partecipazione, per il secondo anno di fila, all’International Festival Of Psychedelia di Liverpool è solo l’ultimo dei segnali di un forte interesse per un discorso musicale riconoscibilissimo, collocato all’interno di quella nebulosa chiamata “Italian Occult Psychedelia” ma ben spendibile anche al di fuori dei consueti circuiti.

fb::::https://www.facebook.com/maimaimaikr/?fref=ts
bandcamp:::https://maimaimai.bandcamp.com/

Petrolio [Asti]
''I come from many years of experiences in Metal and electronic music..''
''Enrico Cerrato suona basso e tastiere negli Infection Code, band che abbiamo intervistato due volte, e lo troviamo anche nei Moksa, terzetto basso-batteria-sax, oltre che nel duo Gabbiainferno. Mancava qualcosa che fosse solo suo: oggi c’è Petrolio, un progetto radicale quanto gli altri, che spesso fa pensare a quello che di solito chiamiamo “industrial doom”, nel senso di Godflesh e Nadja (palese l’influenza di Aidan Baker su “Eating Lights Slowly” e “Le Spits Tree”) o magari – visto che Petrolio è una one man band – di Author & Punisher, o ancora, volendo dare altri spunti, dei Khost, dell’ultima Sewer Goddess o dei Lietterschpich.

Petrolio, ma anche catrame, cemento e cavi elettrici scoperti: queste sono le immagini associabili al disco e questa è la densità che Cerrato è in grado di dare ai pezzi, dato che non gli mancano esperienza e mestiere e dato che, come si è visto, ha una lunga “case history” da consultare. A volte riesce a sembrare incombente e pericoloso, altre a trasmettere un forte senso di alienazione, proprio come ci si aspetta da lui. Ci sono anche dei tentativi di arricchire o variare lo schema, basta ascoltare il primo pezzo, ma è su questo che Enrico dovrà lavorare maggiormente in futuro se vorrà essere ricordato.

Menzione d’onore per il titolo del disco, quasi un corollario de “la morte si sconta vivendo” di ungarettiana memoria''
(The New Noise)

fb::::https://www.facebook.com/petruspetrolio/
tubo:::https://www.youtube.com/channel/UCBQm-HuSJBBygHGS1LjJeiA
soundcloud:::https://soundcloud.com/petrolio-246047815/sets/petrolio-di-cosa-si-nasce/s-Yzo2t
recensione+streaming:::http://www.thenewnoise.it/petrolio-di-cosa-si-nasce/

Obscure [Ancona]
''No one knows.....so Obscure''

fb::::https://www.facebook.com/Obscure-327594371943/?fref=ts
http://www.myspace.com/obscureobscuranocte

Vacuum Templi [Macerata]
Vacuum Templi è il progetto solista di Loris Cericola,chitarrista/cantante degli Spirale.Il progetto nasce dalle registrazioni di alcune sue sessioni notturne.Pubblica due Ep registrati completamente su nastro per Weird Tapes Rekords,la sua etichetta di autoproduzioni.

Le sue sonorità vagano dall'elettronica,tra effettistica,sintetizzatori e manipolazioni di apparecchi analogici (giradischi,videoregistratori e registratori a cassetta..)alla
sperimentazione acustica tramite strumenti tradizionali (chitarra acustica,percussioni,fiati,oggetti di vario tipo),il tutto mixato ad un'atmosfera notturna ed esoterica che rimane permanente su quasi tutti i suoi lavori.

Ceremonies - Weird Tapes Rekords,2014
Ceremonies II/the temple's tapes - Weird Tapes Rekords,2015

fb::::https://www.facebook.com/Vacuum-Templi-1424782327826078/?fref=ts
bandcamp:::https://vacuumtempli.bandcamp.com/

To Mankind Meets [Macerata]

more
Inserito da
iperdiscount circa 5 anni fa