venerdì
14
aprile
2017
Cut ['Second Skin' tour] / Kill Your Boyfriend ['Ghosts' tour]

Cut ['Second Skin' tour] / Kill Your Boyfriend ['Ghosts' tour]

concerto
 Share 
COPIATO!
0
0
Quando
venerdì 14 aprile
23:00
05:00
Dove
Circolo Dong
Macerata (MC)
MAPPA + INFO
0 eventi in programma
67 eventi ospitati
scheda locale
Artisti presenti
gruppo musicale

VENERDI 14 APRILE.
Save the date!!

Avremo il piacere di ospitare, per la prima volta, la storica band bolognese CUT, che sarà accompagnata dalla band sempre piu in ascesa (nonche ormai cari amici) KILL YOUR BOYFRIEND, in una serata che promettiamo sarà da ricordare a lungo.

///////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

CUT [punk 'n' roll/noise rock da Bologna]
CUT sono una rock band di stanza a Bologna, nata nel 1996. La loro attività è stata la scintilla che ha contribuito alla nascita e allo sviluppo di una delle più importanti etichette indipendenti italiane, Gamma Pop.
Il suono dei CUT è stato descritto in vari modi ma forse il più azzeccato è stato coniato dalla webzine UK Pennyblack Music: “John Lee Hooker stuck in a postpunk straitjacket” ovvero “John Lee Hooker stretto nella camicia di forza del postpunk”
La loro discografia conta cinque album in studio, un live in UK e un E.P. per la stessa Gamma Pop e per altre istituzioni della scena come Homesleep Music, Riff Records e Go Down! Records. Il debutto discografico della band “Operation Manitoba” del 1998 (recentemente ristampato) viene definito “esordio italiano dell’anno” da parte di Luca Frazzi di Rumore e inserito tra i 50 album di rock indipendente più importanti degli anni ’90 nella guida allegata alla stessa rivista dedicata a quel decennio e curata da Arturo Compagnoni.
“Second Skin” è il sesto album dei CUT ed è il disco con cui la storica formazione bolognese festeggia più di venti anni di un percorso musicale che li ha visti attraversare “ere” diverse del suono alternativo e indipendente, sempre “on the wrong side of the road”. Per questo motivo, nella fase di realizzazione dell’album, i CUT hanno voluto coinvolgere alcuni dei loro più stretti collaboratori e amici, molti dei quali hanno preso parte alla fase di costruzione dei brani, fornendo un contributo essenziale alla varietà di atmosfere e suggestioni che caratterizzano “Second Skin”.

Il titolo ha un doppio valore evocativo: può essere letto come una metafora del vissuto della band, oramai divenuta una seconda pelle per i propri membri, oppure attraverso le tematiche affrontate nei testi quali l’ossessività e la dipendenza affettiva che rendono difficoltoso l'affrancarsi da stati d’animo legati a rapporti interpersonali passati. Un'ossessione che ti avvolge come una “seconda pelle”, una prigione, spesso invisibile agli altri, dalla quale non ci si riesce a liberare.
“Second Skin” vede la partecipazione di numerosi ospiti tra cui: Mike Watt (Minutemen, fIREHOSE, Iggy & The Stooges, Il Sogno Del Marinaio...), Stefano Pilia (Rokia Traoré band, Afterhours, Massimo Volume, InZaire, Il Sogno Del Marinaio, Cagna Schiumante...), Sergio Carlini (Three Second Kiss, Serra/Carlini, Jowjo), Andrea Rovacchi (Julie’s Haircut), Francesco Salomone (Forty Winks, Qlowski),Francesco Bucci, Paolo Raineri (Ottone Pesante, Junkfood)
Per l’artwork è stato scelto “Nel Buio”, un quadro dell'artista modenese Simone Fazio Un particolare di quest’opera era già stato utilizzato per la release online del brano “Take It Back to the Start”

official:::http://www.soundofcut.com/
bandcamp:::http://www.soundofcut.bandcamp.com/
tubo::::https://www.youtube.com/user/CUTtheband

//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

Kill Your Boyfriend [post-punk/dark-wave/shoegaze/electro da Treviso]
I Kill Your Boyfriend nascono nel 2011 come side project di elementi dei Wora Wora Washington, Transisters e Kitsune.
La loro ricerca sonora spazia dallo shoegaze alla psichedelia, dalla wave all’elettronica filtrata da una sensibilità diretta e viscerale, raffinata e violenta. Dopo il notevole esordio, s_t, uno split con i New Candys, il secondo devastante album The King is Dead e un numero consistente di concerti tra Italia, Germania e Svizzera, hanno da poco pubblicato un nuovo elaborato ep intitolato “Ghost”. Un live fantastico.

official:::http://www.killyourboyfriend.net/
bandcamp:::https://killyourboyfriend.bandcamp.com/
tubo::::https://www.youtube.com/channel/UCykvfiEnYVNHTf3W8oqzp0w

more
Inserito da
Signor Nerto circa 5 anni fa