venerdì
25
agosto
2017
Alborosie & Shengen Clan in concerto a Empoli - Beat Festival

Alborosie & Shengen Clan in concerto a Empoli - Beat Festival

concerto
 Share 
COPIATO!
0
0
Quando
venerdì 25 agosto
21:00
Dove
Empoli (FI)
MAPPA
Artisti presenti
cantante

Alberto D’Ascola, meglio conosciuto con gli pseudonimi di Stena, Alborosie (talvolta scritto in Al Borosie) o Puppa Albo, sarà l'headliner della serata di venerdì 25 agosto in questa terza edizione di Beat che si tingerà quindi di sonorità dal sapore giamaicano.

C/O
PARCO DI SERRAVALLE
VIA DI SERRAVALLE
EMPOLI

BIO:
Con i Reggae National Tickets, Stena ha venduto circa duecentomila copie partecipando al Reggae Sumfest, uno dei più importanti festival reggae che si tiene tutti gli anni a Montego Bay in Giamaica, e vinto il Rototom Sunsplash aggiudicandosi il titolo di “Italian Reggae Ambassador”.
Nel 2001 decide di lasciare l’Italia e di “seguire il suo spirito”, e si trasferisce definitivamente in Giamaica a Kingston dove cambierà ufficialmente il suo nome d’arte da Stena in Alborosie, proprio per dare un segnale di rinnovamento, a rappresentanza di un nuovo inizio, la sua “nuova carriera” da solista. Il nome nasce da “Al” iniziali di Alberto e “Borosie“, dispregiativo usato nei suoi confronti a causa dei suoi dreadlocks rossi dalle culture in opposizione.
Superate le prime difficoltà, si inserisce bene nel tessuto musicale giamaicano della capitale Kingston realizzando inizialmente basi per altri artisti, facendosi conoscere, e guadagnandosi stima e rispetto. Dopo qualche anno decide di intraprendere la carriera da solista, e fonda in collaborazione con Jon Baker la sua etichetta indipendente Forward Recordings. Ottiene un ottimo successo, non solo in Giamaica, con i singoli Herbalist e Kingston Town.
ll suo primo singolo Dash Me Away viene pubblicato nel 2003, ed è considerato una delle pietre miliari del reggae, mentre il suo primo album da solista, intitolato Soul Pirate, viene pubblicato nel settembre 2008 sotto l’etichetta Forward Recordings.
Nel 2009 Alborosie chiude la propria etichetta discografica, trasformando il vecchio studio di registrazione in archivio, e realizza le sue produzioni presso lo Shengen Studio, etichetta che lanciò I-Eye con il singolo Mama Don’t Like You.
Nel 2009 Alborosie torna in Italia ed in Europa attraverso un tour esclusivo supportato dalla Shengen Clan Band per presentare il suo nuovo disco: Escape from Babylon. Un traguardo che rappresenta la coronazione di una delle icone nella storia del reggae, oltre che affermato cantante e produttore. A novembre dello stesso anno, Alborosie annuncia l’uscita del brano Free Rototom, canzone a sostegno del Rototom Sunsplash.
I primi mesi del 2010 vedono Alborosie impegnato in un tour mondiale che prevede date in Messico e California. In contemporanea Alborosie procede alla ristampa dell’album Escape from Babylon aggiornato e rinominato in Escape from Babylon to the Kingdom of Zion, che si differenzia dal precedente pubblico per l’aggiunta di quattro tracce: Kingdom of Zion, Steppin’ Out (cover) in duetto con David Hinds (storico leader del gruppo reggae Steel Pulse e vincitore di un Grammy Award nel 1986, che cantava la versione originale inclusa nell’album Earth Crisis del 1984), e due tracce inedite: Blue Movie Boo e Rub a Dub Style.
Nel mese di luglio 2010 viene pubblicato Dub Clash, album interamente suonato, registrato e mixato da Alborosie a Kingston, e dedicato al produttore King Tubby, considerato dallo stesso Alborosie: -”Il produttore più incredibile mai vissuto, il maestro“.
Nel mese di settembre 2011, viene invitato a partecipare come candidato al M.O.B.O. (Music of Black Origin) Awards nella categoria “Best Reggae Act 2011″, ovvero il massimo riconoscimento a livello mondiale attribuito agli artisti reggae di spicco.
Il 10 febbraio 2013 è stato proiettato in anteprima mondiale durante il Festival di Berlino Journey To Jah, un film-documentario che vede protagonisti Alborosie e Gentleman, realizzato dai registi Noël Dernesch e Moritz Springer.
Il 3 maggio 2013 viene svelato in anteprima, il nome del suo nuovo album che celebra i vent’anni di carriera dell’artista: dal titolo Sound the System. L’album, composto quasi totalmente dallo stesso Alborosie, presenta sonorità roots reggae e dancehall, vede partecipazioni di artisti importanti come Ky-Mani Marley, The Abyssinians e Nina Zilli.

BIGLIETTI IN VENDITA SU WWW.TICKETONE.IT E WWW.BOXOL.IT A PARTIRE DALLE ORE 11.00 DI VENERDì 7 APRILE.

more
Ingresso e biglietti

http://www.ticketone.it/

Inserito da
calamity jane oltre 3 anni fa