Seaside Postcards

musicista
Seguito da 0 utenti

Strana creatura quella a nome Seaside Postcards.
Coniata in un ozioso e brumoso pomeriggio di inizio autunno, quando le foglie gialle e rosse pavimentano i vialetti d’ingresso delle case in collina e non c’è altro da fare che contemplarle dalla finestra e riconoscerne l' assoluta fedeltà ed aderenza al dettato della natura.
Questo sono i Seaside Postcards, null’altro che meticolosa osservazione e testimonianza di ciò che accade nelle vostre e nostre esistenze.

Nascono in maniera del tutto casuale. Autunno 2010, Massimiliano Cerri (ex Morvida, The Fanciful, Yes No Maybe) Michele Traglia (ex Atp, Verd) e Andrea Terenzi (ex Glance) mettono insieme le forze e danno vita alla loro personale interpretazione di un sound con connotati ben precisi e radicati spaziotemporalmente nell’algida Manchester di fine anni ’70.

Prova tangibile è il nuovo EP omonimo, autoprodotto, registrato e mixato nell’estate 2011 presso lo Studio Waves di Paolo Rossi, mammasantissima e catalizzatore della scena pesarese (magnificata anche in un recente articolo su Rumore) che vede protagonisti, tra gli altri, Soviet Soviet, Be Forest, Camillas, Brothers in Law, Altro.

Il presente è già storia, nel senso che archiviata la recente uscita discografica, i Seaside Postcards stanno suonando live e componendo nuovi pezzi (ci sarebbe già materiale per un altro EP, se non che ci rendiamo conto di essere piuttosto magnanimi ed eviteremo di abusare della vostra pazienza ) che vedranno la luce ad inizio 2012.

Strana creatura quella a nome Seaside Postcards.
Coniata in un ozioso e brumoso pomeriggio di inizio autunno, quando le foglie gialle e rosse pavimentano i vialetti d’ingresso delle case in collina e non c’è altro da fare che contemplarle dalla finestra e riconoscerne l' assoluta fedeltà ed aderenza al dettato della natura.
Questo sono i Seaside Postcards, null’altro che meticolosa osservazione e testimonianza di ciò che accade nelle vostre e nostre esistenze.

Nascono in maniera del tutto casuale. Autunno 2010, Massimiliano Cerri (ex Morvida, The Fanciful, Yes No Maybe) Michele Traglia (ex Atp, Verd) e Andrea Terenzi (ex Glance) mettono insieme le forze e danno vita alla loro personale interpretazione di un sound con connotati ben precisi e radicati spaziotemporalmente nell’algida Manchester di fine anni ’70.

Prova tangibile è il nuovo EP omonimo, autoprodotto, registrato e mixato nell’estate 2011 presso lo Studio Waves di Paolo Rossi, mammasantissima e catalizzatore della scena pesarese (magnificata anche in un recente articolo su Rumore) che vede protagonisti, tra gli altri, Soviet Soviet, Be Forest, Camillas, Brothers in Law, Altro.

Il presente è già storia, nel senso che archiviata la recente uscita discografica, i Seaside Postcards stanno suonando live e componendo nuovi pezzi (ci sarebbe già materiale per un altro EP, se non che ci rendiamo conto di essere piuttosto magnanimi ed eviteremo di abusare della vostra pazienza ) che vedranno la luce ad inizio 2012.

0 eventi in programma segnala evento

Non ci sono eventi in arrivo per questo artista
0 eventi passati

Non ci sono ancora eventi passati per questo artista
Provenienza
Pesaro (PU)
Contatti
Inserito da
Moonlight oltre 8 anni fa