I GIARDINI DI CHERNOBYL

gruppo musicale
Seguito da 0 utenti

” I Giardini di Chernobyl” è una band Alternative Rock italiana che nasce nel Febbraio del 2014.
Dopo pochi mesi dalla sua formazione, iniziano le registrazioni del loro primo album con Giulio Ragno Favero (bassista e produttore de “Il Teatro degli Orrori”) preso il “Lignum Studio”.
Il 4 Marzo 2015 è uscito il loro primo album “Cella Zero” per l’etichetta Zeta Factory; pochi giorni dopo la sua uscita, “Cella Zero”, coglie l’interesse di stampa e addetti del settore, ed anche l’interesse di Dennis Sanders, noto performer americano che è stato non solo bassista dei "Black Light Burns", (progetto solista di Wes Borland, chitarrista dei "Limp Bizkit") ma è stato anche supporter live per band come “Deftones” e “Crosses”. Ora è impegnato come frontman di un nuovo progetto, da lui fondato, che si chiama “Spirit in the Room”.
Dennis Sanders dell’album “CELLA ZERO” ha dichiarato: "Grande produzione. Canzoni belle pesanti, con grandi chitarre, stile “Deftones” ... Mi ricordano anche le sonorità di “My Bloody Valentine” e “Helmet”. Molto bello"
Nel Dicembre 2014, esce il loro primo singolo “Un infinito inverno” che servirà a presentare la band nella scena musicale indipendente italiana. A marzo in contemporanea con l’uscita del loro primo album, pubblicano un secondo singolo, “Noir” accompagnato da un video che in poco tempo raggiunge numerose visualizzazioni confermando cosi l’interesse del pubblico a questo nuovo progetto che in poco meno di un anno arriva a oltre 60.000 visualizzazioni del loro canale youtube.
Il video e la cover dell’album sono realizzati da Alessandro Bravetti e Lorenzo Sabbatini, della RedSpot Videomakers. Ad ottobre pubblicano il video del loro terzo singolo “Homus”, anche esso prodotto e diretto dalla RedSpot Videomakers.

” I Giardini di Chernobyl” è una band Alternative Rock italiana che nasce nel Febbraio del 2014.
Dopo pochi mesi dalla sua formazione, iniziano le registrazioni del loro primo album con Giulio Ragno Favero (bassista e produttore de “Il Teatro degli Orrori”) preso il “Lignum Studio”.
Il 4 Marzo 2015 è uscito il loro primo album “Cella Zero” per l’etichetta Zeta Factory; pochi giorni dopo la sua uscita, “Cella Zero”, coglie l’interesse di stampa e addetti del settore, ed anche l’interesse di Dennis Sanders, noto performer americano che è stato non solo bassista dei "Black Light Burns", (progetto solista di Wes Borland, chitarrista dei "Limp Bizkit") ma è stato anche supporter live per band come “Deftones” e “Crosses”. Ora è impegnato come frontman di un nuovo progetto, da lui fondato, che si chiama “Spirit in the Room”.
Dennis Sanders dell’album “CELLA ZERO” ha dichiarato: "Grande produzione. Canzoni belle pesanti, con grandi chitarre, stile “Deftones” ... Mi ricordano anche le sonorità di “My Bloody Valentine” e “Helmet”. Molto bello"
Nel Dicembre 2014, esce il loro primo singolo “Un infinito inverno” che servirà a presentare la band nella scena musicale indipendente italiana. A marzo in contemporanea con l’uscita del loro primo album, pubblicano un secondo singolo, “Noir” accompagnato da un video che in poco tempo raggiunge numerose visualizzazioni confermando cosi l’interesse del pubblico a questo nuovo progetto che in poco meno di un anno arriva a oltre 60.000 visualizzazioni del loro canale youtube.
Il video e la cover dell’album sono realizzati da Alessandro Bravetti e Lorenzo Sabbatini, della RedSpot Videomakers. Ad ottobre pubblicano il video del loro terzo singolo “Homus”, anche esso prodotto e diretto dalla RedSpot Videomakers.

0 eventi in programma segnala evento

Non ci sono eventi in arrivo per questo artista
0 eventi passati

Non ci sono ancora eventi passati per questo artista
Provenienza
Ancona (AN)
Contatti
Inserito da
Beatrice Petecuta oltre 4 anni fa